I nostri servizi

Sistemi di gestione

B.green supporta le organizzazioni nell’implementare sistemi di gestione di tecnica volontaria sulla sicurezza del lavoro, l'ambiente la privacy con l’obiettivo di ottimizzare la competitività sul mercato e di rendere più fluidi e sicuri i processi organizzativi

D.Lgs. 231/2001

Il modello organizzativo di gestione e controllo ai sensi del D. Lgs. n. 231/2001 introduce il regime di responsabilità amministrativa delle società e degli enti collettivi per i reati commessi al proprio interno e a proprio vantaggio da amministratori, dirigenti, dipendenti e collaboratori.
La norma stabilisce che la responsabilità penale della società non sussiste qualora la stessa abbia elaborato e adottato dei modelli organizzativi e gestionali idonei a prevenire la commissione di fatti penalmente rilevanti al proprio interno e nel proprio interesse.
I reati su cui vige efficacia esimente sono: reati ambientali, delitti in materia di sicurezza sul lavoro, reati societari e reati in danno alla Pubblica Amministrazione.

ISO 45001

La norma ISO 45001 (sostituisce la precedente BS OHSAS 18001) richiede alle organizzazioni che decidano di implementare un Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza dei Lavoratori di guardare oltre le problematiche di breve periodo, e di tenere conto di ciò che la società in generale si aspetta dall’organizzazione stessa in termini di responsabilità. Le organizzazioni quindi dovranno pensare anche ai propri contractors e fornitori e agli effetti che le loro attività hanno sulle loro parti interessate (stakeholders).

ISO 27001

Lo standard ISO/IEC 27001 è una norma internazionale che definisce i requisiti per impostare e gestire un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni, contemplando i seguenti aspetti chiave:

  • la valutazione dei rischi coerentemente al contesto di riferimento;
  • il concetto di informazione (o risorsa informativa) con relativa valorizzazione;
  • gli aspetti economico-finanziari inerenti la Sicurezza delle Informazioni;
  • l’aspetto organizzativo (e non solo tecnologico) della Sicurezza delle Informazioni;
  • l’efficacia del SGSI e delle contromisure adottate per trattare i rischi.
  • l’efficacia del SGSI e delle contromisure adottate per trattare i rischi.

ISO 14001

La ISO 14001 è una norma internazionale ad adesione volontaria, applicabile a qualsiasi tipologia di Organizzazione pubblica o privata, che specifica i requisiti di un sistema di gestione ambientale.
Questa norma, ha il pregio di essere facilmente integrabile con altri sistemi di gestione conformi a norme tecniche specifiche (ISO 9001, BS OHSAS 18001, ISO 50001) e dimostra un approccio sostenibile verso gli aspetti ambientali.

SGSL UNI INAIL

Le linee guida Uni-Inail sono un documento di indirizzo alla progettazione, implementazione e attuazione di sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro, rivolto soprattutto alle Pmi che caratterizzano il sistema produttivo italiano.
Queste linee guida, pubblicate da Inail in accordo con le Parti sociali e l’Uni, hanno validità generale e la loro applicazione va modulata sulle caratteristiche complessive dell’impresa che intende adottarle.
La struttura delle linee guida Uni-Inail ricalca quella del ciclo di Deming ed è sovrapponibile e integrabile con altri sistemi gestionali (Iso 9000 per la qualità, Iso 14001 per l’ambiente, ecc.)

Vuoi scoprire come possiamo aiutarti?

Contattaci