Skip to main content
safety first

Datore di lavoro, ti ricordo che è possibile ottenere una  riduzione del tasso medio di tariffa INAIL che paghi annualmente, per assicurare i tuoi lavoratori contro gli infortuni e le malattie professionali.

Puoi farlo dimostrando ad INAIL, con una procedura telematica, di aver effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia ( D.lgs 81/2008).

La riduzione del tasso medio di tariffa è determinata in relazione al numero dei lavoratori, calcolati per singola voce di tariffa INAIL, secondo lo schema seguente:

Suggerisco di sviluppare i seguenti aspetti per raggiungere il punteggio necessario:

  1. PROVA DI EVACUAZIONE E PIANO DI EMERGENZA AGGIORNATO ( 40 punti).
  2. RIUNIONE PERIODICA DELLA SICUREZZA SUL LAVORO CON IL MEDICO COMPETENTE IN SEDE DI SORVEGLIANZA SANITARIA (20 punti).
  3. FORMAZIONE SU ASPETTI DELLA SICUREZZA E DEI RISCHI COLLEGATI ALLE MANSIONI DI LAVORO (50 punti).

Tutti gli interventi dovranno essere provati con la relativa documentazione da inserire sul portale INAIL territoriale.

A disposizione per chiarimenti e per la relativa assistenza.

Dott. Ing. Ballani Simona

Simona Ballani

Responsabile servizio prevenzione e protezione tutti i codici ateco consulente e auditor sistemi di gestione qualita' s (iso 9001 - 14001 - 1800a - 45001) Tecnico competente in acustica iscritto presso albo tecnici competenti in acustica regione emilia romagna Formatore abilitato e certificato anfos d.m. 10 marzo 1998 accordo stato regioni 21/12/2011 - 07/07/2016 - 22/12/2012 d.im. 06/03/2013 Centro formazione territoriale autorizzato anfos 1657 formatore antincendio d.m. 10/03/1998